Inizia la carriera di DJ in piccoli locali e feste private, arrivando poi a lavorare presso la discoteca Number One di Corte Franca (BS). Inizia con la techno, poi trance e, dal 1992/93, sceglie di suonare musica Hardcore con lo pseudonimo DJ Lancinhouse. Organizza così i primi party chiamati Hardcore Warriors...